Il team di psicologi AGF group ha sintetizzato le sue conoscenze, maturate dall’osservazione partecipata e mutuate dalla letteratura, in una collana di libri per operatori del Fashion Retail e Venditori. Troverete raccontate la tecniche basate sulla psicologia per la vendita, applicate principalmente ai settori del fashion retail. 

Per insegnarvi come migliorare le vostre performance di vendita e i vostri profitti!

 

Vendita assistita nel Fashion Retail

assistita

acquista

 

Vuoi lavorare in un negozio fashion? Vuoi migliorarti come venditore?
Sei uno store manager e ti piacerebbe aumentare il rendimento del tuo staff?

Il servizio al cliente è la leva principale nel fashion retail moderno per aumentare le prestazioni di vendita, la fidelizzazione e la soddisfazione della clientela. Conoscere al meglio le fasi principali della vendita assistita, capire come declinarle per creare una fantastica shopping experience è fondamentale.

Frutto di anni di osservazione sul campo e della nostra expertise in psicologia della vendita, questo manuale sintetizza le migliori tecniche di vendita in store. Ti aiuterà per esempio a capire i comportamenti del cliente, a vendere al meglio a uomini e donne, a gestire le vendite a più clienti contemporaneamente e tanto altro…

Il tutto utilizzando un tono discorsivo, casi pratici, link a video e molti consigli!

 

Marketing Sensoriale Nel Fashion Store

marketing sensoriale

acquista

 

Come scegliere la giusta fragranza per il tuo store? Quale playlist stimola le vendite? Come sfruttare il gusto per aumentare la voglia di comprare? Come usare il tatto per valorizzare il prodotto? Come valorizzare le nuove tecnologie sul punto vendita?

I clienti non si accontentano più di un acquisto, vogliono vivere un’esperienza d’acquisto. La sensorialità crea l’ambiente in cui vista, udito, olfatto, gusto e tatto determinano unitariamente lo scenario perfetto per lo shopping.

In questo manuale troverai tutte le strategie per stimolare la propensione all’acquisto e la fidelizzazione della clientela attivando tutti i sensi!

 

Attirare i clienti in store

libro3-page-001

acquista

 

La riduzione dei passaggi è un problema fondamentale del fashion retail moderno. Perché i clienti vengono meno in store? Come valorizzare il database clienti con SMS e newsletter? Come sfruttare Facebook e Instagram per invitare i clienti in negozio? Come organizzare eventi interesanti e vetrine magnetiche per il consumatore?

Questo manuale è una sintesi di azioni pratiche, idee e metodi per aumentare l’afflusso di clienti nel punto vendita. In un mercato super affollato, pieno di prodotti e canali di acquisto, la capacità di attrarre e fidelizzare costituisce la leva basilare per garantire la sostenibilità del retail.

 

Vendere alle diverse culture nel Fashion Retail

libro3-page-001

acquista

 

L’Italia è la meta di riferimento dei “Globe Shopper”; ogni anno moltissimi stranieri scelgono i punti vendita del Bel Paese per fare shopping.

Questo manuale svela tecniche e strategie pratiche per comunicare al meglio con la clientela cinese, russa, araba, giapponese e brasiliana. Senza dimenticare dei vicini di casa Europei e dei nuovi ricchi del continente africano e indiano. Il manuale si chiude con l’inserto “Le parole della moda” che riporta oltre 300 parole e frasi utili tradottw in inglese, tedesco e francese.

 

La Matematica del Fashion Retail

libro3-page-001

acquista

“Non puoi migliorare quello che non sai misurare”. La gestione manageriale di uno store si fonda sul monitoraggio e lo sviluppo degli indicatori fondamentali. Conoscere la matematica del retail permette di valutare l’impatto della formazione, del visual e della comunicazione promozionale sulla prestazione del negozio.

Come si misura la prestazione nel fashion retail? Quali azioni introdurre per migliorare l’andamento numerico?

L’obiettivo è rispondere a questi due quesiti, affrontando un tema a volte ostico come quello dei numeri in un’ottica semplice e immediata, approfondendo gli indicatori che vanno monitorati e attraverso i quali si può avere la situazione chiara e oggettiva dell’andamento del punto vendita.